Martedì, 20 Novembre 2018 09:00

Piscine in inverno: guai ad abbandonarle!

Dopo l'estate, vi consigliamo di non abbandonare la vostra piscina. Prepararla adeguatamente in vista dell'inverno eviterà sgradevoli inconvenienti in primavera.

Nata in Finlandia e praticata fin dal 1100, la sauna è oggi concepita come rito purificatore per eccellenza.

Di origini antichissime, il bagno turco affonda le sue radici tra le pratiche effettuate da egizi, greci e romani, i quali, dopo l’attività fisica, erano soliti eseguire bagni di vapore per rigenerare il corpo e lo spirito.

Se hai determinato che la causa dell’acqua torbida della tua piscina sono le alghe, adesso ti starai probabilmente chiedendo come ci sono arrivate e, soprattutto, come debellarle. Niente paura, il processo è molto facile.

Il cielo è terso, l’aria è calda, il sole scotta e tu cerchi un po’ di refrigerio immergendoti nell’acqua della tua piscina. Ma che noia stare sempre a mollo! Per fortuna esistono degli accessori con cui arredare il bordo vasca, alcuni indispensabili, altri come fonte di divertimento e arredamento. Ecco quali sono i principali.

Monitorare costantemente i valori dell’acqua della piscina è un’operazione fondamentale per mantenere l’acqua limpida e salvaguardare la salute dei bagnanti, proteggendoli così da possibili irritazioni agli occhi e alla pelle. Ecco quali sono i valori da tenere sotto controllo per un corretto equilibrio chimico.

L’acqua della vostra piscina si presenta torbida nonostante abbiate eseguito correttamente tutti i passaggi per una perfetta pulizia? Sono presenti macchie, depositi o particelle in sospensione sulla superficie dell’acqua? Niente paura, le cause e i rimedi a questi problemi sono spesso di facile soluzione.

La manutenzione della piscina è spesso un’operazione costosa e sempre più persone sono alla ricerca di metodi per ridurre gli sprechi e i consumi energetici.

Quando parliamo di piscine immediatamente ci viene in mente l'odore del cloro, elemento chimico fondamentale per mantenere salubre il nostro piccolo specchio d'acqua personale.

Le giornate si allungano, l'aria si scalda e il tepore del sole comincia a farsi sentire sotto i giubbotti ancora pesanti. Significa che non è lontano il momento in cui riapriremo le nostre piscine!

Il clima di febbraio è ancora parecchio rigido e pensare di fare un tuffo in una piscina all'aperto è impensabile. Questo è vero, però ricordiamoci che tra poco più di un mese l'inverno sarà finito e con la primavera bisognerà prepararsi finalmente alla riapertura delle piscine!

E' universalmente riconosciuta come elemento caratterizzante un'abitazione di livello superiore se non di lusso. La piscina è diventata negli anni uno status symbol oltre che un ingrediente prezioso per aumentare il valore immobiliare di una proprietà immobiliare.

Pagina 1 di 4

Acquatecnica Trieste di Stefano Furlan - via Cologna 73/B - P. IVA 00899780324 Tel. 040 566860 - Cell. 348 6708153 - Fax 040 566860

Realizzato da © 2014 Mittelcom srl