Venerdì, 22 Dicembre 2017 15:48

Gli incredibili vantaggi fiscali della piscina: iva al 4% e fino al 65% di detrazione!

Written by
Gli incredibili vantaggi fiscali della piscina: iva al 4% e fino al 65% di detrazione! Etienne Girardet

In molti ne sono già al corrente, ma tanti "neofiti" e appassionati del mondo delle piscine non conoscono gli incredibili vantaggi che si possono ottenere sul fronte fiscale quando si costruisce una piscina.

Si tratta di due vantaggi principali e di alcuni corollari che a cascata possono rendere molto interessante la costruzione di una piscina.

1) Sulle piscine di nuova costruzioni, qualora si tratti di piscine che occupino una superficie piana inferiore agli 80mq (quindi praticamente tutte quelle che vengono realizzate nelle case private), l'iva è del 4% anziché del 10% o del 22% il che costituisce un gran vantaggio immediato al momento del pagamento. La piscina diventa pertinenza della casa qualora la metratura non superi gli 80mq e nel contempo evita che l'immobile diventi "casa di lusso" con tutti i maggiori costi fiscali che ne deriverebbero.

2) Sempre sulla costruzione di nuove piscine è possibile portare in detrazione fino al 65% dell'importo speso in 10 anni. In pratica, al termine di questo periodo, avrete ampiamente ammortizzato il costo rendendo l'investimento complessivo molto poco oneroso.

Gli esperti di Acquatecnica sono a vostra disposizione non solo per la progettazione e la costruzione delle vostre piscine, ma anche per darvi queste utili informazioni di natura fiscale, consigliandovi e aiutandovi a scegliere la piscina giusta per la vostra famiglia e i vostri amici.

Last modified on Venerdì, 22 Dicembre 2017 15:59

Acquatecnica Trieste di Stefano Furlan - via Cologna 73/B - P. IVA 00899780324 Tel. 040 566860 - Cell. 348 6708153 - Fax 040 566860

Realizzato da © 2014 Mittelcom srl