Giovedì, 09 Novembre 2017 09:11

Alghe: nemiche della piscina anche in inverno. Come combatterle?

Written by

Come evitare la formazione di alghe nel periodo invernale e di conseguenza impegnative operazioni di pulizia nella tarda primavera dell'anno successivo? Attraverso operazioni che rientrano nel cosiddetto invernaggio attivo.

1) Pulire la piscina partendo dalle parti e dal fondo rimuovendo insetti, foglie, detriti e quant'altro. Acquatecnica propone per questa operazione diversi tipi di kit: quello più economico è il kit di pulizia manuale, mentre salendo di livello possiamo trovare vari tipi di robot idraulici o elettrici che lavorano in autonomia garantendo un'eccellente pulizia.

2) Attraverso i pool tester occorre verificare il pH dell'acqua.

3) Effettuare un clorazione d'urto.

4) Pulire a fondo il filtro della piscina.

5) Aggiungere un particolare prodotto chimico detto svernante, che in queste settimane Acquatecnica propone in offerta. Si tratta di un preparato antialghe e anticalcare che difende l'acqua e le pareti dalla formazione di alghe. Per scegliere lo svernante più adatto, le quantità e il periodo di tempo di accensione dell'impianto di filtrazione per permettere la corretta miscelazione del prodotto affidati a un esperto Acquatecnica.

6) Utilizzare un buon sistema di copertura manuale o automatico che si in grado di aderire perfettamente alla piscina in modo che nulla cada all'interno durante i mesi freddi.

Acquatecnica Trieste di Stefano Furlan - via Cologna 73/B - P. IVA 00899780324 Tel. 040 566860 - Cell. 348 6708153 - Fax 040 566860

Realizzato da © 2014 Mittelcom srl