Giovedì, 13 Luglio 2017 08:13

Sicurezza in piscina: come evitare di scivolare

Written by
Sicurezza in piscina: come evitare di scivolare bsvillage.com

Ogni anno sono migliaia gli incidenti dovuti a scivolate che avvengono attorno alle piscine pubbliche e private specialmente nei periodi caldi.

A questo proposito è importante ricordare a tutti tre norme di comportamento basilari per evitare questo tipo di inconvenienti che portano con sé, molto spesso, spiacevoli conseguenze: traumi cranici, traumi alle articolazioni, stiramenti ai legamenti, fratture agli arti ecc.

1) Non correre mai lungo il bordo piscina e non fare giochi pericolosi;

2) Usare le apposite scalette per scendere e risalire in acqua;

3) Tuffarsi solo dove (e se) consentito (meglio se da un trampolino o dalle apposite piattaforme rialzate rispetto al bordo piscina.

Nonostante un comportamento corretto, tuttavia, la solo presenza di acqua può comunque essere causa di incidenti e scivolate. Pertanto è naturale chiamare in soccorso degli esperti per l'installazione di materiali appositi che riducano drasticamente questi pericoli.

Acquatecnica, forte della sua pluridecennale esperienza, propone una serie di rivestimenti che si caratterizzano per gli elevati standard qualitativi, i materiali piacevoli al tatto e dalla vasta gamma cromatica e quindi in grado di adattarsi esteticamente a qualsiasi tipo di contesto. Sono in particolare le griglie di scolo e il bordo vasca a dover essere scelti con particolare attenzione sia per quanto concerne la forma che i materiali usati. Le variabili sono moltissime nel taglio (bordo monoilitico, sagomature in pietra, canaletta con corrimano, bordo fresato, griglia con supporto in pvc o inox) e sui diversi profili scelti è possibile applicare anche un mix di trattamenti antibatterici ed antinquinanti adattissimi in ambienti in cui siano richiesti alti standard di pulizia, salubrità e igiene.

Tutti i prodotti Acquatecnica sono antiscivolo, facili da pulire a mentenere, e sono adatti sia per piscine esterne che interne. A disposizione ci sono anche pavimentazioni antiscivolo e antitrauma, adatte laddove si presume ci sia una nutrita presenza di bambini.

Last modified on Giovedì, 13 Luglio 2017 08:33

Acquatecnica Trieste di Stefano Furlan - via Cologna 73/B - P. IVA 00899780324 Tel. 040 566860 - Cell. 348 6708153 - Fax 040 566860

Realizzato da © 2014 Mittelcom srl